MITICA

La collezione Mitica si contraddistingue per la sua estetica rigorosa data dal profilo in alluminio che ospita il vetro centralmente e dalla geometria del telaio dell’anta che è realizzato con montanti da 18×36 mm e traversi da 36×36 mm. Grazie all’alta tecnologia costruttiva e alla storicità del prodotto le porte Mitica sono disponibili in tutte le tipologie di apertura.

Sistema disponibile nelle tipologie di apertura:

Il perno di guida dell’anta scorrevole viene spinto all’interno del telaio del pannello facilitandone il montaggio.
Il supporto serratura, verniciato in finitura uguale al telaio, funge anche da maniglia per l’apertura dell’anta. Il nottolino risulta allineato all’esterno del supporto serratura.

SISTEMA ANTI SBANDIERAMENTO
La ruota in poliuretano applicata al telaio crea attrito a contatto con il pavimento aiutando l’anta a non sbandierare.
La sede dell’inserimento del carrello dell’anta scorrevole viene nascosto dalla copertura in plastica in finitura uguale al telaio.
Il perno di guida dell’anta scorrevole viene spinto all’interno del telaio del pannello facilitandone il montaggio.
Il supporto serratura, verniciato in finitura uguale al telaio, funge anche da maniglia per l’apertura dell’anta. Il nottolino risulta allineato all’esterno del supporto serratura.

SISTEMA ANTI SBANDIERAMENTO
La ruota in poliuretano applicata al telaio crea attrito a contatto con il pavimento aiutando l’anta a non sbandierare.
La sede dell’inserimento del carrello dell’anta scorrevole viene nascosto dalla copertura in plastica in finitura uguale al telaio.
L’anta scorrevole interno muro ad apertura totale presenta una maniglia tiraporta per la chiusura dell’anta.
L’anta scorrevole interno muro è applicabile a tutti i controtelai senza stipiti presenti nel mercato.

L’anta scorrevole interno muro inserita nei controtelai tradizionali è dotata di stipiti su entrambi i lati predisposti per ricevere i coprifili in alluminio, in vetro o in legno.
Lo stipite per coprifili di ADL permette di creare un effetto minimal anche in presenza di controtelaio tradizionale, è sufficiente appricare al posto del coprifili una lastra in cartongesso di 12,5 mm di spessore.
1. La cerniera a pivot esterna permette l’apertura dell’anta fino a 180° ed è registrabile.
2. La cerniera a pivot interna completamente nascosta all’interno del profilo dell’anta, limita l’apertura fino a 120°.
Nell’apertura battente con lo stipite corridoio esterno, interno o centro muro, vengono utilizzate cerniere a scomparsa con regolazione nei 3 assi.

Lo stipite per coprifili dell’anta battente è predisposto per l’applicazione di coprifili in alluminio, in vetro o di una lastra di cartongesso di spessore 12,5 mm.
Lo stipite raso è disponibile nella versione per muratura o per cartongesso.
Nelle soluzioni a bilico senza stipiti viene applicata la maniglia modello X52 integrata nel telaio dell’anta, verniciata in finitura uguale al telaio.
1. La cerniera a bilico va e vieni o con battuta è applicata direttamente allo stipite corridoio ed è registrabile grazie alla struttura telescopica di quest’ultimo.
2. La cerniera dell’apertura a bilico senza stipiti è integrata al profilo del telaio dell’anta.
Il binario a soffitto include anche la cerniera di rotazione della prima anta.
Il binario integrato nel pavimento è utilizzato per l’apertura di 2 o 3 coppie di ante che si impacchettano tutte da un lato (a destra o a sinistra a seconda della scelta di apertura).

La maniglia modello X5 è contenuta nel profilo dell’anta, ed è verniciata in finitura uguale al telaio dell’anta.
L’apertura della coppia di ante è pressoche totale rendendone l’ingombro il minore possibile (17 cm è l’ingombro totale delle ante compreso il profilo di battuta terminale rispetto al muro).